Burkina Faso Project

Può un albero migliorare la vita di un’intera famiglia?

Con l’obiettivo di dare vita a un processo di empowerment femminile capace di supportare la comunità locale per renderla autosufficiente stiamo lavorando a un progetto di riforestazione sociale che ti permette di adottare delle specie fondamentali per la sussistenza dei villaggi.

Il Baobab, il Karité, la Moringa, il Neré sono tutte specie che, oltre a lottare contro la desertificazione, contribuiscono alla formazione delle donne burkinabé rispetto alla cura e alla lavorazione dei frutti di questi alberi in prodotti finiti, a uso sia alimentare che cosmetico.

Questo “Progetto per il miglioramento delle condizioni nutrizionali di donne e bambini nei distretti sanitari di Garango e Tenkodogo, Burkina Faso” (Cod. n. 11874) è nato in collaborazione con l’ ONG italiana AES-CCC ed è finanziato dall’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo.

Il progetto ha anche l’obiettivo di trovare nuovi canali di vendita e distribuzione per i prodotti cosmetici come il burro di karité, olio di baobab e olio di moringa. Inoltre il team aiuterà le comunità locali a ottimizzare la lavorazione e trovare una certificazione adatta a valorizzare la sostenibilità dei prodotti realizzati.

Aree attive

Burkina Faso

Con l’obiettivo di dare vita ad un processo di empowerment femminile capace di supportare la comunità locale per renderla autosufficiente stiamo lavorando a un progetto di riforestazione sociale che ti permette di adottare delle specie fondamentali per la sussistenza dei villaggi.

Racconti WOW

Leggi gli articoli che abbiamo scritto su Risorsa Terra