Bosco Trieste

Vi siete mai chiesti come si presenta un bosco durante le varie fasi della sua vita? Esattamente come noi, anche i boschi di diverse età sono molto diversi l’uno dall’altro. Se ora non riuscite più a dormire la notte perché volete assolutamente saperlo… Cosa aspettate? Inforcate la bicicletta e lanciatevi lungo i percorsi di cicloturismo della costa veneziana!

Cominciando da San Stino di Livenza, potrete conoscere due “giovanissimi”, l’equivalente dei neonati degli umani: i Boschi Trieste e Triestina. Fortunatamente, a differenza dei neonati umani, non vi ricopriranno di bava, non abbiate paura!

Dopodiché, spostandovi a Meolo, visitate il Bosco Belvedere, che ha quasi 20 anni: il periodo della ribellione adolescenziale è ormai finito, quindi potete passeggiare e rilassarvi tra i suoi alberi, già belli alti, senza essere assordati dalla musica rock (esatto, anche i boschi adolescenti ascoltano musica rock a tutto volume!).

Infine, fate un salto al Bosco Canoro a San Michele al Tagliamento oppure al Bosco Baseleghe di Bibione: questi due boschi, ormai ultra-trentenni, non sono più dei giovanotti …Infatti quando si alzano dal divano li potrete sentir dire “Oppalà!”.

Questo bosco fa parte dell’Associazione Forestale di Pianura.

Area certificata FSC

La certificazione di Gestione Forestale responsabile assicura che una foresta o una piantagione forestale siano gestite nel rispetto di rigorosi standard ambientali sociali ed economici.

Racconti WOW

leggi gli ultimi articoli

Racconti WOW

leggi gli ultimi articoli

Misurare l’efficacia delle foreste nella mitigazione dell’inquinamento atmosferico: tu la conosci Arianna?

Bosco Sacile: dopo decenni l’antica foresta planiziale riapre al pubblico