Oasi Valletta del Silenzio - Wownature
close

Nessun prodotto nel carrello.

Visita una foresta

Oasi Valletta del Silenzio

Italia
Vicenza

Un’area protetta di straordinario interesse: un patrimonio naturalistico, artistico e storico che custodisce una assoluta unicità a livello nazionale.

La Valletta del Silenzio è un’area protetta di straordinario interesse: un patrimonio naturalistico, artistico e storico che custodisce una assoluta unicità a livello nazionale. La presenza di canali, siepi e filari di alberi, di colture agricole della pianura Veneta, la cerchia di colli che la contorna l’ha resa unica e cara.

All’interno della Valletta del Silenzio è stata realizzata nel 1992, in area di proprietà comunale e in collaborazione con il Corpo Forestale Regionale, l’Oasi naturalistica didattica “Valletta del Silenzio”, prima vivaio comunale. Il territorio dell’Oasi è stato sottoposto ad un intervento di riqualificazione ambientale al fine di conservare e incrementare la biodiversità e di promuovere attività naturalistico – didattiche.

Sono stati ricostruiti degli ambienti della nostra campagna, quali le siepi, il frutteto, il campo chiuso, la piantata padana, lo stagno e il bosco e creati dei percorsi accompagnati da pannelli didattici come supporto alla visita dell’oasi. Nel 2015 sono stati progettati e realizzati degli orti urbani nel suo interno, nell’area prima occupata dal vivaio comunale. In Stradella della Rotonda, una “strada paesaggio”, unica proprio perché vicina alla Rotonda, è stata trasformata in un tratto di strada residenziale con annessa pista ciclabile.

Questo bosco fa parte dell’Associazione Forestale di Pianura.

Partner della foresta

Entra nel mondo di WOWnature

Iscriviti alla nostra newsletter per immergerti nella forestasi, imparare dalla natura e restare aggiornato sulla nostra iniziativa!

PRIVACY POLICY

I dati personali raccolti dal presente modulo sono trattati da Etifor srl nel rispetto del GDPR e verranno conservati esclusivamente ai fini dell’iniziativa WOWnature. I dati non verranno ceduti a terze parti e gli iscritti potranno esercitare i diritti di cui agli artt. da 15 a 22 del Regolamento UE 679/2016, ove applicabili, mediante una comunicazione mail a privacy@etifor.com o cliccando sulla voce relativa alla cancellazione dal database contenuta i tutte le newsletter.