Parco di Villa Guiccioli

Il parco di villa Guiccioli occupa la sommità del colle Ambellicopoli e si estende per circa quattro ettari: a nord – est, la parte più ripida dei versanti è occupata dal bosco mentre nell’area sommatale, quasi pianeggiante, si trova il parco storico.

Il parco ospita più di 536 piante, tra alberi e arbusti, appartenenti sia alla flora locale che a specie esotiche; gli arbusti sono piuttosto scarsi e rappresentati prevalentemente da Lauro ceraso (Prunus laurocerasus) e dal Tasso (Taxus baccata); la presenza di specie a fogliame persistente costituisce il 63% del totale (Cipressi 31 %, Cedri 13%). Importantissima la maestosa presenza della Zelcova (Zelcova carpinifolia), censita tra gli alberi monumentali della provincia di Vicenza, arricchisce ulteriormente l’importanza di questo parco.

Nella parte orientale il parco non presenta nessun elemento di discontinuità con il bosco; i grandi Lecci, i Cipressi e la stessa Zelcova sono a stretto contatto con la vegetazione arborea ed arbustiva del bosco; qui in mezzo ad alberi di Orniello, Olmo, Carpino nero e maestosi esemplari di Roverella si snodano numerosi sentieri che restituiscono al parco anche una vocazione turistica e ricreativa.

Attività: Running
PROGETTO: Associazione Forestale di Pianura | AFP
ORARI: 08.00 – 18.00
CERTIFICAZIONI:

Racconti WOW

leggi gli ultimi articoli