Parco Regionale Oglio Sud

Racconti WOW

leggi gli ultimi articoli

Mai frase fu più azzeccata di “un fiume di possibilità” per descrivere il Parco Oglio Sud: il Parco, una vasta area protetta che si sviluppa lungo le sponde del fiume Oglio, può veramente soddisfare le esigenze di chiunque.

Se cerchi natura, qui ne troverai in abbondanza: nei mesi autunnali potrai osservare tanti piccoli uccelli che si fermano nelle nostre riserve alla ricerca di cibo, prima di continuare la migrazione; nelle fredde sere invernali invece sentirai il richiamo della Rana di Lataste, ormai rarissima al di fuori del Parco e il canto dell’allocco; dopo, in primavera, troverai il brulicare frenetico della vita, con usignoli, aironi cenerini e falchi di palude impegnati a cercare cibo per i loro piccoli; infine, in estate, potrai godere dei colori sgargianti dei gruccioni, quasi pronti a intraprendere il lungo viaggio di ritorno verso l’Africa.

Se cerchi buon cibo, sappi che anche i palati più raffinati saranno soddisfatti: l’offerta culinaria del territorio è veramente ampia, con cibi deliziosi come i tortellini di zucca e prodotti locali assolutamente da provare, come il vino viadanese da accompagnare a un buon salame. Provare per credere!

Se cerchi lunghi percorsi per camminare o fare cicloturismo, è ancora il posto giusto per te: sono numerosissimi i percorsi che si snodano tra campagne, boschi e canali, intervallati non solo dalle meraviglie della natura, ma anche da quelle dell’uomo, come piccole chiese, castelli e porticati.

Se  invece cerchi storie di persone che ogni giorno si prendono cura della terra dei loro antenati, e se vuoi capire la loro cultura, non perdere l’occasione. Prendi Gianfranco per esempio, che ha promesso a suo padre che non avrebbe mai lasciato scomparire il bellissimo Bosco di Sant’Alberto e il laghetto custodito al suo interno, nel quale si poteva pescare quando erano giovani. Gianfranco è un pioppicoltore e, come avrete già capito, è molto affezionato non solo al Bosco Sant’Alberto, ma a tutta la sua terra, che fu di suo padre prima di lui. Per questo ha scelto di fare il suo mestiere rispettando i più alti standard di gestione responsabile e rispettosa dell’ambiente, ottenendo anche la certificazione FSC, e fornendo prezioso materiale naturale, il pioppo, fondamentale per lo sviluppo dell’economia circolare.

 

 Visita il sito ufficiale del Parco: www.ogliosud.it

Partner:

Attività: Compensa i tuoi impatti
INFORMAZIONI:

Sempre accessibile

CERTIFICAZIONI:
PROGETTO: Associazione Forestale di Pianura | AFP