close

Nessun prodotto nel carrello.

Leccio

  • I più determinati
  • I più saggi

Unico esemplare di quercia sempreverde, il leccio è tipico delle zone mediterranee e cresce spontaneamente anche lungo il litorale Veneto. Le sue ghiande sono dolci, per questo vengono spesso utilizzate per produrre farina e panificati. Grazie alla sua longevità, è perfetto per chi ama gli investimenti a lungo termine!

Nome scientifico: Quercus ilex
Nome comune: Leccio

Fa parte della famiglia delle Fagaceae. Albero sempreverde alto fino a 20 metri, ha una chioma molto densa e di colore scuro, quasi nerastro. Il tronco è eretto e robusto, anche la corteccia tende al nero. Le foglie sono lanceolate ed ellittiche, di colore verde scuro, lucide sulla pagina superiore e biancastre su quella inferiore. Le infiorescenze maschili sono degli amenti gialli penduli, mentre i femminili sono molto piccoli e si trovano all’ascella delle foglie. I frutti sono delle ghiande di 2-3cm. Il leccio si trova in quasi tutto il bacino del Mediterraneo, con preferenza per le zone più calde.

Nelle civiltà antiche, come quella greca e latina, il leccio aveva un rilevante valore sacro. Per la sua resistenza all’inquinamento e alla potatura, viene spesso utilizzato anche come pianta ornamentale in viali e giardini. Il suo legno molto duro e pesante, ma difficile da stagionare e da lavorare, oggi è ancora apprezzato come combustibile per legna da ardere e da carbone.

Le sue ghiande sono più dolci rispetto a quelle delle querce. Per questo motivo rappresentano un’ottima fonte di cibo per molti animali selvatici, come cervi, daini, cinghiali, ma anche per i maiali. Sopratutto in passato, questi frutti sono stati impiegati per la produzione di una farina ottima per preparare pane e dolci.

( da 28,00  )

Caratteristiche che lo rendono unico

33,00 Kg
di CO2 catturata in un anno

20 metri

altezza raggiungibile

1000 anni

aspettativa di vita massima

Foreste in cui puoi far crescere il tuo Leccio, adottandolo o regalandolo.

Bosco Cinque Querce
Italia
Siena (SI)
Bosco San Lio
Italia
Carlentini (SR)
Lio Piccolo, laguna di Venezia
Italia
Cavallino Treporti (VE)