close

Nessun prodotto nel carrello.

Prugnolo

  • Gli amanti degli animali
  • Gli amanti delle cose buone

Il prunus spinosa è un arbusto perenne che con i suoi rami intricati forma siepi impenetrabili utilizzate come casa e rifugio per piccoli mammiferi e uccelli. In primavera i boccioli si colorano di bianco creando “nuvole” bianche molto facili da individuare a margine di campi e prati. Dall’infusione delle bacche si ottiene il liquore Bargnolino, tipico della zona di Piacenza. L’ideale, per chi ama i sapori particolari!

Nome scientifico: Prunus spinosa
Nome comune: Prugnolo 

Fa parte della famiglia delle Rosaceae. Cresce in siepi e bordi boschivi dal Nord Africa alla Scandinavia meridionale. Forma arbusti impenetrabili con abbondanti polloni radicali. I suoi fiori color crema sbocciano piuttosto tardi, tra aprile e maggio. Lasciano poi spazio ai prugnoli, drupe sferiche con diametro fino a 1,5 cm, che in inverno restano a lungo attaccati ai rami.

Anticamente al prugnolo selvatico venivano attribuite influenze magiche. Si credeva che nell’intreccio dei suoi rami vi fossero custoditi il bene e il male. Avere un prugnolo, con la sua dote di spine, significava proteggere l’abitazione dal fuoco e dai fulmini e gli abitanti della casa dalle malattie.

Esistono testimonianze storiche in merito al fatto che questo arbusto sia stato adoperato sin dai tempi più antichi per scopi medicinali. I suoi frutti contengono principi antiossidanti e sono per questo sfruttati per la cura della pelle, ma anche per mantenere in salute alcuni organi e apparati.

( da 14,00  )

Caratteristiche che lo rendono unico

7,00 Kg
di CO2 catturata in un anno

8 metri

altezza raggiungibile

60 anni

aspettativa di vita massima

Foreste in cui puoi far crescere il tuo Prugnolo, adottandolo o regalandolo.

Bosco Moranzani
Italia
Mira (VE)
Le Basse del Brenta
Italia
Cartigliano (VI)
Lio Piccolo, laguna di Venezia
Italia
Cavallino Treporti (VE)
Parco di San Colombano
Italia
Suzzara (MN)
Parco Fiume Brenta
Italia
Carmignano di Brenta (PD)
Parco Oglio Sud
Italia
Calvatone (CR)