Bosco Fiorentina

Per fare le cose fatte bene, si sa, ci vuole tempo. E riuscite a trovare qualcosa di più perfetto della natura che ci circonda, plasmata da millenni di lavoro instancabile delle forze dell’evoluzione?

A San Donà di Piave abbiamo l’occasione di godere dei benefici di un bosco che ormai ha più di 35 anni, il Bosco Fellini, e di seguire anno dopo anno la crescita del suo giovane ampliamento, il Bosco Fiorentina, creato nel 2017. Assistendo con i nostri occhi a tutte le fasi del suo sviluppo, anno dopo anno, non possiamo che renderci conto di quanto importante sia – oltre che creare nuove aree naturali e nuove foreste – preservare la natura che già abbiamo. Perché ricrearla, lo stiamo provando sulla nostra pelle, è un lavoro lungo e faticoso: non per niente, l’evoluzione ci lavora da millenni.

Questo bosco fa parte dell’Associazione Forestale di Pianura.

Partner:
Ali_logo

Area certificata FSC

La certificazione di Gestione Forestale responsabile assicura che una foresta o una piantagione forestale siano gestite nel rispetto di rigorosi standard ambientali sociali ed economici.

Racconti WOW

leggi gli ultimi articoli

Racconti WOW

leggi gli ultimi articoli

Misurare l’efficacia delle foreste nella mitigazione dell’inquinamento atmosferico: tu la conosci Arianna?

Bosco Sacile: dopo decenni l’antica foresta planiziale riapre al pubblico