Volksbank - Wownature

Volksbank

Volksbank è la Banca regionale del Nord Est vicina alle persone e alle imprese. La sostenibilità, da sempre presente nel DNA di Volksbank, è stata integrata nel corso degli ultimi due anni a 360° nel core business, per perseguire obiettivi di crescita e sviluppo sostenibile del territorio. In tutte le azioni e le misure a supporto della comunità e del tessuto economico, Volksbank è guidata da 3 valori fondamentali: è lungimirante, presente e dinamica.

 

La Banca ha scelto di partecipare attivamente alla realizzazione del progetto pionieristico “Bosco Moranzani: la foresta accessibile di Volksbank”, poiché rispecchia alcune delle proprie caratteristiche e peculiarità, prima tra tutte un forte ancoraggio al territorio. Dal punto di vista ambientale, il progetto si inserisce perfettamente nella strategia promossa dalla Banca di raggiungere la neutralità climatica: da un lato, Volksbank tutela l’ambiente riducendo le proprie emissioni attraverso iniziative faro, tra cui un percorso di efficientamento energetico; dall’altro grazie al progetto “Bosco Moranzani: la foresta accessibile di Volksbank” vengono catturate grandi quantità di CO2 e questo permette di mitigare gli effetti del cambiamento climatico.

 

Un altro aspetto fondamentale è la grande attenzione alla biodiversità: il bosco rappresenterà un ecosistema protetto per flora e fauna. Il progetto ha anche un importante risvolto sociale ed educativo: la Fondazione Emma mira a creare un’area residenziale e lavorativa per persone con disabilità e favorire al contempo il turismo slow e accessibile per tutti.

Aree sostenute

Bosco Moranzani

Italia
Mira (VE)
Entra nel mondo di WOWnature

Iscriviti alla nostra newsletter per immergerti nella forestasi, imparare dalla natura e restare aggiornato sulla nostra iniziativa!

PRIVACY POLICY

I dati personali raccolti dal presente modulo sono trattati da Etifor srl nel rispetto del GDPR e verranno conservati esclusivamente ai fini dell’iniziativa WOWnature. I dati non verranno ceduti a terze parti e gli iscritti potranno esercitare i diritti di cui agli artt. da 15 a 22 del Regolamento UE 679/2016, ove applicabili, mediante una comunicazione mail a privacy@etifor.com o cliccando sulla voce relativa alla cancellazione dal database contenuta i tutte le newsletter.