Montagna accessibile e alla portata di tutti - Wownature
close

Nessun prodotto nel carrello.

© www.visitdolomites.com

Montagna accessibile e alla portata di tutti

Sono molti i progetti attivi sul territorio italiano per far sì che montagne, boschi e foreste siano accessibili a tutti. Eccone alcuni.

È ormai sempre più evidente – anche a livello scientifico – che immergersi nel verde favorisce il nostro benessere psicofisico ma è molto raro trovare degli ambienti naturali accessibili a tutti. Per questo motivo è importante valorizzare e premiare le iniziative che negli anni si sono rivolte a persone con disabilità creando percorsi o infrastrutture capaci di agevolare l’acceso ad alcune aree montane.

 

Non solo sentieri

All’interno del Parco nazionale delle Dolomiti bellunesi, la scorsa estate, è partito il progetto “Slow Down”, nato dalla collaborazione tra il parco e l’Associazione italiana persone down di Belluno (Aipd).

L’idea era quella di dare spazio a un turismo “lento” che dia tempo e modo di osservare il territorio per conoscere le sue risorse, rispettarle e proteggerle, in un’ottica di sostenibilità e accessibilità. Con cadenza bimestrale le escursioni si sono estese dalla Val Canzoi a Col dei Mich-Sovramonte, al sentiero naturalistico di Polpet-Ponte nelle Alpi, a Malga Pramper in Val di Zoldo e, durante l’inverno con l’esperienza di una passeggiata con “ciaspole” sul Monte Avena proprio in occasione di una bella nevicata. 

Montagna accessibile

Interessante poi il progetto avviato sempre nelle Dolomiti, ma questa volta dalla Fondazione Unesco, che ha realizzato 23 percorsi aperti a tutti che si snodano tra i nove sistemi dolomitici. Il progetto è rivolto a chi ha limitate possibilità motorie, non solo persone con disabilità ma anche anziani e bambini, passeggini e carrozzine.

Sono sparse per il resto d’Italia invece le iniziative lanciate da FederTrek Escursionismo e Ambiente volte a favorire la partecipazione di persone con disabilità (non vedenti, a mobilità ridotta o con altre difficoltà) e mostrare loro che mostrando che, con le dovute attrezzature ed accortezze, non è un’esperienza dedicati a pochi, anzi.

CONDIVIDI

Entra nel mondo di WOWnature

Iscriviti alla nostra newsletter per immergerti nella forestasi, imparare dalla natura e restare aggiornato sulla nostra iniziativa!

PRIVACY POLICY

I dati personali raccolti dal presente modulo sono trattati da Etifor srl nel rispetto del GDPR e verranno conservati esclusivamente ai fini dell’iniziativa WOWnature. I dati non verranno ceduti a terze parti e gli iscritti potranno esercitare i diritti di cui agli artt. da 15 a 22 del Regolamento UE 679/2016, ove applicabili, mediante una comunicazione mail a privacy@etifor.com o cliccando sulla voce relativa alla cancellazione dal database contenuta i tutte le newsletter.