Pavan

Pavan, che dal 2018 fa parte del Gruppo GEA, è uno dei leader mondiali nella progettazione e realizzazione di tecnologie e linee integrate per prodotti alimentari a base di cerali, dalla gestione delle materie prime al prodotto finito.

Pavan offre un’ampia gamma di soluzioni per la produzione di tutti i tipi di pasta: lunga, corta, secca, a nido, precotta, couscous, ma anche macchinari per pasta ripiena, pasta fresca estrusa, gnocchi e cibi pronti. Pavan inoltre fornisce trafile, sistemi di taglio e di lavaggio; con il marchio Stiavelli offriamo linee di confezionamento (primario e secondario) per pasta, prodotti da forno, snack e prodotti sfusi. Con il marchio Golfetto Sangati progettiamo e costruiamo sistemi chiavi in mano per la gestione e molitura di cerali.

Il ruolo di Pavan va ben oltre quello di fornitore globale di tecnologie: l’azienda ha scelto di mettere il proprio patrimonio di conoscenze in campo alimentare e la forza propositiva della sua reputazione al servizio della prevenzione e del contrasto alla povertà, nonché dello sviluppo di modelli di crescita sostenibile. In particolare, si propone di mettere in rete i soggetti attivi più autorevoli fornendo loro cultura e strumenti, come ad esempio borse di studio, per contribuire a uno sviluppo sostenibile delle filiere agroalimentari locali.

Con questo obiettivo Pavan ha instaurato collaborazioni con enti, istituzioni, associazioni e organismi umanitari non-profit. Fra i molti progetti già attivati, è particolarmente degna di nota la lunga collaborazione, che supera i 25 anni, con alcuni fra i più autorevoli accreditati organismi internazionali: FAO (Food and Agricolture Organization), UNDP (United Nation Development Programme), UNIDO (United Nations Industrial Development Organisation) e WFP (World Food Programme). L’impegno al loro fianco è finalizzato nello specifico ad avviare progetti e studi di fattibilità per l’incremento del livello di nutrizione e il miglioramento della qualità della vita nei Paesi in via di sviluppo.

La collaborazione con Etifor nel progetto WOW Nature è simbolo del nostro impegno: la riqualifica di alcune zone abbandonate nel comune di Padova a favore della realizzazione di boschi urbani è un progetto finalizzato a migliorare gli ambienti nei quali viviamo quotidianamente e che permette di gettare le basi per un mondo migliore a beneficio nostro e delle generazioni future.

Pavan, part of GEA Group since 2018, is among the worldwide leaders in the design and engineering of technologies and integrated product lines for cereal based food: from the handling of raw materials to the final packaging.

Pavan offers the widest range of solutions for the production of all types of pasta: long and short-cut dry pasta, nest shaped, pre-cooked pasta, couscous, as well as machineries for filled, flat, and extruded fresh pasta, convenience food and gnocchi. They can also provide dies, cutting systems, die washing equipment; packaging lines (primary and secondary packaging) for pasta, baked goods, snacks and bulk products with the brand Stiavelli. Through the brand Golfetto Sangati, designs and builds turnkey systems for cereals handling and milling.

Today, Pavan Group plays a role that goes beyond being a worldwide technology provider: the company has decided to help contrast and prevent poverty, developing new sustainable growth models, making its widespread knowledge and reputation in the food industry universally available. In particular, it has planned a network of the most active subjects, providing them the training and the tools, for instance by granting scholarships, for the development of a sustainable food and agricultural industry, in their local countries. To reach this objective, it has established a close cooperation with many foundations, institutions, associations and humanitarian non-profit organizations. Among its many projects we must mention the over 25-year cooperation with some of the most important international foundations: FAO (Food and Agriculture Organisation), UNDP (United Nations Development Programme), UNIDO (United Nations Industrial Development) and WFP (World Food Programme). Their joint commitment specifically focuses on implementing projects and feasibility studies for the increase of the nutritional levels and improvement of the quality of life, in Third World countries.

The collaboration with Etifor in order to realize the WOW Nature project is a tangible sign of our commitment: the environmental redevelopment of some abandoned areas in the city of Padua in favor of the realization of some urban forests, is a project with the aim of improving the city areas where we live and work on a daily basis, allowing us to lay the foundations for a better world for us and most importantly for future generations.

Aree attive

Pontevigodarzere

Scegli l’albero che preferisci fra quelli disponibili e rendi più verde la rotonda!

Racconti WOW