Kailas Viaggi

Kailas Viaggi, insieme alle sue Guide specializzate in geologia, natura e tradizioni, dal 2001 lavora esplorando terre selvagge, costruendo nuovi itinerari e migliorando i percorsi già esistenti, con la volontà di trasmettere ai viaggiatori la passione e la conoscenza, nel rispetto del pianeta, della natura e delle persone che lo abitano.

Il nome dell’azienda deriva dalla vetta del Monte Kailash, inviolabile per i tibetani in quanto dimora degli dei e degli spiriti degli antenati. Reinold Messner rifiutò il permesso di scalarla per rispettare le credenze e la filosofia tibetana e questo fu un atto illuminante: divenne per noi, infatti, un nome simbolo per tutti i luoghi che si possono visitare viaggiando ma con la consapevolezza di volerli rispettare e proteggere.

Kailas, da oltre 20 anni, ha quindi sempre posto l’attenzione sul viaggiare responsabile e rispettoso, con una consapevolezza che ha permesso di impegnarci anche nel favorire il beneficio economico e sociale delle realtà locali, offrendo ai nostri viaggiatori un’esperienza gratificante in tutti i sensi. Siamo convinti che la natura sia importante e, da sempre, siamo impegnati ad accompagnare i viaggiatori nel vivere e scoprire il mondo con il minor impatto ambientale e sociale possibile.

La crisi climatica è una realtà; questa consapevolezza ci ha spinti a collaborare con WOWnature e supportare il progetto di riforestazione  in Val di Fiemme, foresta pesantemente colpita dalla Tempesta Vaia che, nell’ottobre del 2018, ha profondamente modificato i paesaggi di queste montagne e la vita delle persone che vi abitano. Questa consapevolezza ci ha spinto anche ad intraprendere un percorso che non solo ci permetterà di neutralizzare i nostri impatti climatici, ma anche di lasciare un mondo migliore di come lo abbiamo trovato.

Aree attive

Sostieni la Val di Fiemme per far tornare a risplendere questi luoghi, da sempre generosi nell’accogliere sciatori, escursionisti e visitatori: contribuisci a ripiantare le foreste, motore dell’economia e delle popolazioni locali, aiutando la natura – colpita da Vaia e dal bostrico – a rinascere.

Val di Fiemme

Sostieni la Val di Fiemme per far tornare a risplendere questi luoghi, da sempre generosi nell’accogliere sciatori, escursionisti e visitatori: contribuisci a ripiantare le foreste, motore dell’economia e delle popolazioni locali, aiutando la natura – colpita da Vaia e dal bostrico – a rinascere.

Racconti WOW