Messaggerie Libri

Da oltre 100 anni Messaggerie Libri si occupa con dedizione della distribuzione libraria nei canali tradizionali e innovativi. Il rapporto privilegiato con tutti gli attori della filiera rende Messaggerie Libri autorevole interprete dell’evoluzione del mercato del libro, oltre che leader della distribuzione indipendente italiana.

Acuta visione d’impresa, attenzione all’innovazione e alle tecnologie, indipendenza e professionalità, rispetto del lavoro sono i nostri valori fondanti. Valorizzando la produzione libraria, Messaggerie Libri promuove un’idea democratica di società dove il libro è veicolo di libertà. Trasparenza e apertura al confronto, favoriscono un dibattito alla pari e un proficuo scambio di idee tra gli attori della filiera del libro.

Gli editori e la rete di librerie sono il vero patrimonio dell’azienda, un legame di reciproca fiducia si è sviluppato e consolidato nel corso degli anni. Il nostro obiettivo è garantire sempre risposte affidabili e puntuali ai bisogni del mercato. Innovazione per noi significa sentirsi responsabili delle foreste che amiamo e fare la nostra parte per contrastare la crisi climatica: questo significa, soprattutto, sensibilizzare i nostri clienti sulle problematiche ambientali, affinché siano allineati con i nostri valori.

Per questo motivo abbiamo deciso, anche quest’anno, di rinnovare il nostro impegno con WOWnature per tre progetti di riforestazione: in Burkina Faso, dove stiamo aiutando le donne burkinabé a creare un nuovo mercato per i prodotti derivanti dagli alberi di Moringa, Neré, Baobab e Karité; al Bosco Pizzotto, foresta pesantemente colpita dagli effetti della Tempesta Vaia del 2018; al Bosco Fontaniva, un nuovo bosco di pianura e una vera e propria food forest nel cuore del Parco Fiume Brenta.

Ormai non è più possibile stare a guardare: salvaguardare le foreste regalando un albero ad ogni libreria e cliente con cui lavoriamo, è il miglior modo che conosciamo per prenderci cura del nostro Pianeta.. Per un Natale più verde, per un futuro più sostenibile.

Aree attive

Bosco Pizzotto

Questo bosco è stato colpito da uno dei più gravi eventi climatici degli ultimi decenni, la tempesta Vaia, che ha cambiato per sempre il paesaggio di molte vallate e foreste alpine. Quest’area oggi è minacciata anche da un’altra calamità: la diffusione incontrollata del bostrico. Scopri come aiutare la natura a rinascere.

Bosco Fontaniva

A Fontaniva sta nascendo un nuovo bosco per i residenti, i turisti, gli appassionati di natura e gli sportivi: il Bosco Fontaniva.

Saja

Saja è persone, piante, animali e pensieri che, insieme ma ognuno al suo posto, convivono e cooperano.

Burkina Faso

Con l’obiettivo di dare vita ad un processo di empowerment femminile capace di supportare la comunità locale per renderla autosufficiente stiamo lavorando a un progetto di riforestazione sociale che ti permette di adottare delle specie fondamentali per la sussistenza dei villaggi.

Livinallongo

Livinallongo del Col di Lana è una delle principali valli ladine delle Dolomiti Venete; crescendo un albero qui sosterrai anche tu la sua rinascita!

Racconti WOW