Lio Piccolo, laguna di Venezia

DESCRIZIONE DELL'AREA

Per gli amanti della natura la laguna nord di Venezia, le barene e le valli da pesca costituiscono mete di grande fascino per osservare indisturbati la flora e la fauna lagunare. Lio Piccolo è uno degli ambienti più suggestivi che potete trovare nella Laguna di Venezia: un luogo importantissimo che nella bassa vegetazione caratteristica delle barene nasconde una fauna ricca e interessante. Ma questo è anche un ambiente di grande rilevanza naturalistica nel quale si rincorrono la lunga spiaggia dorata, le dune, la pineta, gli orti e l’affascinante paesaggio lagunare con i suoi canali, le barene, le velme e le valli da pesca. Questa zona naturalistica senza tempo è un contesto eccezionale da esplorare in sella ad una bicicletta.

Dal 1965 ad oggi la Società Agreste srl, proprietaria dei terreni, ha salvaguardato e preservato le caratteristiche tipiche e peculiari della zona di Lio Piccolo, provvedendo agli interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria necessari alla tutela della specificità dell’ecosistema vallivo e della biodiversità. Ma nel corso degli ultimi 20 anni, le importanti fluttuazioni climatiche, l’aumento delle temperature medie, le numerose mareggiate e i condizionamenti meteorologici avversi, hanno causato il deterioramento e l’erosione delle sponde vegetali, delle arginature interne, dei canali e delle rive.

Per questo motivo, il nostro progetto di riforestazione prevede, oltre il ripristino degli argini, l’impianto di nuovi alberi tipici dell’ambiente della laguna Nord di Venezia in particolare il tamericio, il leccio e il ginepro: l’impianto di questi alberi, oltre a rinforzare gli argini impedendo la distruzione delle rive da parte delle maree, aumenteranno significativamente la fitodepurazione delle acque. Questo intervento offrirà anche un riparo alla fauna selvatica consentendo la riproduzione e quindi il ripopolamento e lo sviluppo di alghe utili all’assorbimento di C02.

PROSSIMI IMPIANTI

L’ultimo impianto a Lio Piccolo è stato realizzato sabato 9 aprile 2022. Guarda la diretta e la gallery dell’evento d’impianto.

Partner:

Racconti WOW

leggi gli ultimi articoli

Racconti WOW

leggi gli ultimi articoli

Progetto Padova O2: aggiornamenti dai boschi urbani di Padova

Bosco Nico: la prima food forest del Veneto